Home > Cesenatico

Cesenatico

Cesenatico vi accoglie con simpatia e cordialità. Quale posto migliore per gustare piada, sardoncini ed un buon bicchiere di vino?

L’atmosfera magica dell’antico porto disegnato da Leonardo da Vinci nel 1502 invita alla convivialità: costruito nel 1325 ha sempre avuto un ruolo cruciale per la città. Era il più importante sbocco sul mare di tutta la Riviera Romagnola, centro vitale dei commerci e della vita economica della città di Cesena, situata nell’entroterra e collegata da una rete di canali e canaloni. Ancora oggi il porto mantiene viva la suggestione del passato e resta il centro della vita sociale di Cesenatico, luogo d’incontro e memoria del passato marinaro della città.

La parte più antica del porto ospita il Museo Galleggiante della Marineria, dove è possibile ammirare battane e burchielli, le barche tradizionali dell’Adriatico restaurate e riarmate scrupolosamente con intatti i vivaci colori delle vele “al terzo”. Si tratta di vele particolari che, oltre ad identificare le famiglie dei pescatori attraverso le forme e i colori, contenevano i famosi “occhi”, simboli propiziatori per la navigazione.

Cesenatico è una località che mantiene strettamente uniti il profilo moderno delle vacanze, degli alberghi vista mare e delle spiagge affollate con i segni del passato: in tanti angoli della città e soprattutto nella zona del porto scoprirete le voci dell’antica città marinara e le tradizioni del borgo dei pescatori.

Oggi il porto ospita diversi alberghi con un suggestivo panorama sul canale e tanti ristoranti con deliziosi menu di pesce, che hanno reso celebre Cesenatico per la buona tavola in tutta Europa.

Borgo marinaro ma con una grande vocazione turistica….confermata dai numerosi hotel a Cesenatico e nella località vicine quali Valverde, Zadina e Villamarina.

Il Centro di Cesenatico

Il centro di Cesenatico è uno dei luoghi più affascinanti dell’intera Riviera Romagnola. Si apre su un porto canale che si porta dietro una storia lunga secoli e cioè quella di nascere da un progetto di Leonardo da Vinci e prosegue lungo i suoi vicoli fatti di ciottoli che portano in Piazza delle Conserve, l’antico mercato del pesce.

Tra un palazzo e l’altro, si scorgono numerosi locali, ristoranti e piadinerie.
Questo rende immancabile l’appuntamento con la cucina tradizionale romagnola, quella più tipica, che qui è rigorosamente a base di pesce.

É qui, in questo ambiente accogliente e rilassante che si sviluppano molti hotel di Cesenatico, alcuni dei quali, ricavati da antichi villini in stile liberty dei primi del 1900.

Un hotel nel centro di Cesenatico

La comodità che si ha soggioronando in un hotel nel centro di Cesenatico, è quella di avere la spiaggia a due passi, tanto da poterla raggiungere facilmente a piedi e di girare il centro con i suoi negozi di souvenir, le sue boutique e i suoi ristorantini.

Gli hotel del centro storico, sono di ogni tipo e per questo si possono scegliere i più economici hotel 1 e 2 stelle, gli accoglienti hotel 3 stelle e i lussuosi hotel 4 stelle.

E visto che ci sono sistemazioni per tutti i gusti, non mancano i residence per i turisti più indipendenti e che prediligono trascorrere le proprie vacanze in appartamento.

I servizi negli alberghi del centro

Gli albergatori si pongono come obiettivo principale, quello di far trascorrere ai propri ospiti momenti indimenticabili, ecco perchè negli alberghi si trovano centri benessere con piscine calde, saune, cascate d’acqua e idroterapia, oppure sale ristorante con cromoterapia e un kit per la spiaggia con ombrellone, 2 lettini e una borsa mare in omaggio.

Non mancano poi hotel con parcheggio privato, aria condizionata in tutto l’hotel, sistema wi-fi per collegarsi a internet, giardini e terrazze.

In ultimo, non mancano in hotel e in città numerosi ristoranti di cucina tipica, dove poter degustare le specialità romagnole come piadina, cassone, passatelli e strozzapreti, ma sopratttutto le specialità del luogo come le seppie con i piselli, le fritture di pesce azzurro e le classiche “rustide”, il tutto accomapagnato con i vini del territorio.